Ethereum (ETH) – Analisi del corso KW17 – Corso poco prima del modello Cup-and-Handle-Pattern.
La tendenza al rialzo della scorsa settimana potrebbe continuare. Il 24 aprile, il prezzo dell’etereo ha raggiunto il suo massimo mensile di 580,90 euro. Anche se nel frattempo il corso azionario è sceso al di sotto dei 500 euro, è riuscito e continua a rimbalzare la tendenza al rialzo. Il corso sta per formare una formazione di coppa e maniglia.

Sintesi del

Un altro rally ha portato il prezzo dell’azione a 580,90 euro. Dopo che il prezzo è stato ipercomprato, ha testato la tendenza al rialzo, è rimbalzato e ora sale di nuovo.
Nel complesso, la valutazione è rialzista. Il supporto più importante e possibile stop loss è di 542,72 Euro, la prima resistenza è di 580,90 Euro.
La sorgente della cripta è visibile anche in Ethereum. Gli obiettivi annunciati la scorsa settimana sono stati tutti raggiunti e anche superata. Il rally si è concluso temporaneamente a 580,90 euro e un RSI ipercomprato, che ha portato ad una prova della tendenza al rialzo. Tuttavia, il prezzo è rimbalzato a questo punto e da allora è nuovamente aumentato. Sembra che al momento si stia formando un modello di coppa e manico per confermare questo, ma l’etereo deve ancora salire a 580,90 euro.

Il MACD (secondo pannello dall’alto) è positivo e di recente è di nuovo in aumento. La linea MACD (blu) è sopra il segnale (arancione).

Il RSI è a 64 anni ed è rialzista con esso

Nel complesso, la situazione deve essere valutata al rialzo in base al prezzo, alla tendenza e agli indicatori.

Supporto e resistenza
Il primo supporto è di 542,72 Euro ed è descritto dall’altopiano recentemente rotto. Un ulteriore supporto è descritto dalla tendenza al rialzo che coincide con la media mobile esponenziale EMA50 e la correzione di ieri a 507,07 Euro.

La prima resistenza è descritta dal massimo mensile ed è di 580,90 Euro. Se il prezzo dovesse superare questo livello, un’altra resistenza sarebbe descritta dalla resistenza testata a metà marzo a circa 600 euro.

Punti di ingresso, perdite di arresto e obiettivi
Attualmente, si offre una posizione lunga, dove il supporto a 542,72 Euro viene scelto come stop loss. Il primo obiettivo sarebbe di 580,90 euro e il secondo di 599,97 euro. In linea di principio si potrebbe scommettere sul modello Cup-and-Handle dopo aver superato la prima resistenza menzionata, ma si dovrebbe guardare strettamente al RSI – se fosse ipercomprato, sarebbe consigliabile realizzare alcuni profitti e piuttosto utilizzare un consolidamento per un rientro.

Se il prezzo scende al di sotto dello stop loss nonostante le prospettive rialziste, il supporto fornito dal trend rialzista può essere osservato e può essere un possibile punto di rientro.

Disclaimer: Le stime di prezzo presentate in questa pagina non costituiscono raccomandazioni di acquisto o vendita. Sono solo la valutazione di un analista.